WordPress widget: cosa sono e come si usano – guida completa

I WordPress widget sono un modo semplice e veloce per mettere più contenuti e informazioni utili in ogni angolo del tuo sito web. Puoi utilizzarli per inserire link social, moduli, post recenti e altro.

WordPress widget: cosa sono

Un widget è un modulo che svolge una determinata funzione, possiamo aggiungerlo nella barra laterale o nel contenuto della nostra pagina web o blog.

Queste posizioni dipendono completamente dal tema che hai installato, in molti casi comunque possiamo trovarne alcune comuni (come “footer” o “sidebar”). Questi moduli ci consentiranno di visualizzare informazioni aggiuntive come immagini, video, testi, icone, barre di ricerca, moduli, collegamenti, elenchi, sondaggi, pubblicità, mappe, commenti, social network, ecc.

Pertanto, i WordPress widget vengono utilizzati per personalizzare l’aspetto della nostra pagina, permettendoci così di aggiungere le informazioni che vogliamo mostrare.

Differenza tra plugin e widget WordPress

La differenza principale è che un plugin aggiunge funzionalità al tuo sito web mentre un widget mostra solo quella funzionalità. I widget mostrano qualcosa nella posizione della tua pagina dove li inserisci.

Installare ed inserire un widget WordPress

Per prima cosa dobbiamo accedere al pannello d’amministrazione di WordPress , dopodiché andare in aspettoWidget.

wordpress widget

Quando installi WordPress ci sono alcuni widget che ti vengono aggiunti automaticamente.

I widget non possono essere installati direttamente, ma dobbiamo farlo tramite plugin. Pertanto, per installare nuovi widget dobbiamo installare un nuovo plugin.

Per installare e sapere cosa sono i plugin leggi la mia guida: Plugin WordPress: cosa sono, dove trovarli e installarli.

Dove e come possono essere posizionati 

La posizione in cui è possibile inserire i widget in WordPress varia in base al tema. Le posizioni più comuni sono: la barra laterale, l’intestazione o il piè di pagina. Ci sono però modelli che consentono di inserirli nelle categorie, tra i post del blog, ecc.

Inserimento

Nella sezione Aspetto → Widget, a destra, appariranno tutte le barre che il tuo tema ha di default. Alcuni plugin, come l’area del widget personalizzato, ti consentono di creare la tua barra.

Affinché un widget appaiaè necessario selezionare il widget desiderato e trascinarlo nella posizione prescelta oppure fare clic sul widget desiderato e selezionare la posizione in cui si desidera inserirlo dal menù a discesa che apparirà dopo aver fatto click sul widget.

Video dimostrazione WordPress widget

Cambio tema che fine fanno i widget?

A differenza dei plugin, se cambi il tema di WordPress andranno persi e dovrai riconfigurarli, poiché ogni tema ha posizioni definite per aggiungere widget.

Ma c’è un’opzione per non perdere la configurazione di quei widget, purché il widget che vuoi conservare non sia proprietario del tema che usavi in precedenza

Vai alla sezione Aspetto e scorri fino a visualizzare la sezione Widget inattivi. Dovrai trascinare lì tutti i widget che desideri conservare.

Questo passaggio devi compierlo prima di cambiare il tema.

Widget non attivi

Quando avrai installato il nuovo tema dovrai tornare alla stessa sezione e trascinare i widget nella sua nuova sezione.

Come rimuovere i widget in WordPress

L’eliminazione di un WordPress widget è molto semplice: è necessario accedere al pannello d’amministrazione di WordPress ed andare nella sezione Aspetto → Widget, a quel punto potrai visualizzare l’elenco dei widget presenti nella posizione da cui si desidera eliminarlo.

Una volta trovato il widget che si desidera eliminare, facendo click su di esso, verranno visualizzate le opzioni. Una delle opzioni che apparirà sarà Elimina, fai click su di essa e verrà automaticamente rimosso.

Conclusione

Con questo articolo spero tu abbia compreso cos’è un WordPress widget, come installarlo e rimuoverlo. Inoltre hai anche appreso la differenza con i plugin WordPress. Spero che questo mio articolo ti possa essere utile.

Mi chiamo Gregorio, sono un informatico dall’età di 16 anni. Ho realizzato questo blog per aiutarti e farti conoscere tutti i migliori plugin WordPress in circolazione.

Se hai bisogno di assistenza WordPress VAI QUI.

Ricordo che creo queste guide in modo completamente gratuito, se ti è stato utile il mio post lascia un commento.

Segui anche la Pagina Ufficiale Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *