Slider Revolution plugin guida all’installazione e configurazione

Slider Revolution è un plugin che ti permette di realizzare slide professionali. È semplice da usare ed è economico. Vai al prodotto cliccando il pulsante sottostante:

Slider Revolution Temi

Revolution Slider è stato creato nel 2012 ed è stato continuamente ottimizzato per soddisfare le esigenze dei suoi numerosi utenti. È utilizzato da privati ma anche da professionisti del settore in quanto ha moltissimi modelli integrati nel pacchetto ed è molto semplice da usare: non richiede nessuna capacità di programmazione.

Revolution Slider plugin: punti di forza

Editor visivo:
La versione 6 di Slider Revolution per WordPress, ha un editor visivo che lo rende molto intuitivo.

Modelli slide pronti all’uso:

Per aiutarti a iniziare c’è una libreria di bellissimi modelli pronti. Sono circa 200 i progetti che puoi importare e modificare con un click.

Prezzo Slider Revolution:

Il prezzo è vantaggioso, costa solo 29 dollari. Credimi, non sono molti per uno strumento professionale come questo.

Installazione Slider Revolution

Per prima cosa devi scaricare il plugin, recati a questo indirizzo ed acquista lo slider.

Successivamente, nel tuo account, potrai trovare il download di Slider Revolution.
A questo punto, scarica il file ed installalo. Poi recatiti nel tuo pannello di amministrazione wordpress, fai click sul plugin e in alto clicca su “aggiungi nuovo“.

Se non sai come installare un plugin leggi qui: Plugin WordPress: cosa sono, dove trovarli e installarli.

Dopo aver caricato il tuo plugin attivalo e sarai pronto a realizzare la tua slide WordPress.

Configurazione Slider Revolution WordPress

Per prima cosa dovete procedere all’attivazione del plugin Slider Revolution. In alto troverete il disegno di una chiave, cliccateci sopra ed inserite il seriale che avete ricevuto.

Attivazione Revolution Slider

PS: potreste anche ricevere Revolution Slider incluso nel vostro tema plus, in questo caso non c’e necessità di attivare la licenza in quanto è già compresa.

Prima di iniziare a costruire la tua slide WordPress ti consiglio di dare uno sguardo alle opzioni globali che trovi nel menù.

opzioni slider revolution

Ci sono molte opzioni importanti in questa schermata.

La prima opzione è l’autorizzazione all’utilizzo e modifica delle slide, serve per limitare l’accesso al plugin solo agli amministratori. Questo è un modo semplice per assicurarti che tu, il tuo web designer o altri amministratori siate gli unici a poter effettuare modifiche.

La seconda opzione che potresti voler modificare è Punti di interruzione griglia layout predefinito. Questi servono per rendere la tua slide WordPress responsive, è anche possibile abilitare i caratteri personalizzati ed il caricamento della tua slide con modalità Lazy Load.

Importare modello Slider Revolution

Se hai acquistato la tua licenza Slider Revolution, avrai accesso a tutti i loro layout predefiniti.
Per utilizzare un modello, passa con il mouse su quello che ti piace e fai clic sull’icona per visualizzare o importarlo per la tua slide WordPress.

NB: Se la tua copia di Slider Revolution è stata fornita in concomitanza con il tuo tema, non avrai accesso a questi modelli.

Crea la tua prima slide con Slider Revolution

Slider Revolution Guida

Scegli che tipo di scorrimento vuoi utilizzare per la tua slide:

  • Slider: più diapositive che ruotano
  • Scena: una singola diapositiva
  • Carosello: molte diapositive che possono essere visualizzate insieme ed avere anche un effetto di rotazione.

Seleziona il layout

layout
  • Auto: questa è l’impostazione predefinita, ti permette di creare una slide ad ampiezza automatica.
  • Larghezza intera: slide a larghezza intera che si estenderà completamente da sinistra a destra.
  • Schermo intero: questa è la soluzione ideale per creare una slide di grandi dimensioni.

Configurazione slide responsive

Slider responsive
  • Ridimensionamento classico (lineare): dopo aver configurato le impostazioni della dimensione dello schermo principale, il dispositivo di scorrimento si comprime di conseguenza.
  • Intelligente: le dimensioni dei dispositivi vengono create automaticamente in base alle impostazioni del desktop.
  • Personalizzato (manuale): consente di impostare le dimensioni della slide utilizzando i pixel esatti (non consiglio di utilizzare questa funzione se non si è esperti).

Schermata inserimento elementi nella slide WordPress

inserimento contenuti slider

Bene, questo spazio ci servirà per inserire gli elementi che visualizzeremo nella nostra slide con Slider Revolution.

Come noterete avrete a disposizione tantissime funzioni, vi consiglio di esplorarle con calma cosi potrete conoscere maggiorente il funzionamento di questo stupendo plugin.

Slider Revolution: opzioni generali

opzioni generali slider WordPress

Titolo: dai un nome alla tua slide. Ovviamente puoi anche semplicemente lasciare il titolo e l’alias di default del dispositivo.

Layout: scegli il ridimensionamento (questo passaggio e già stato spiegato, leggi il passaggio sopra riguardante il Layout).

Contenuto: seleziona dove intendi inserire questa slide così sceglierà in automatico le proporzioni giuste.

Valori predefiniti: questa è l’opzione più importante in questa sezione, ti permette di impostare la durata di ogni slide.

Generale: puoi impostare che la tua slide, creata con slider Revolution, si attivi con il click del mouse o ruoti automaticamente. Inoltre potrai scegliere altre funzioni ed impostarle come vuoi.

On Scroll: Slider Revolution include una serie di effetti di scorrimento avanzati come Parallax 3D, sequenza temporale, dissolvenza, sfocatura, scala di grigi e tanti altri. Tutte queste impostazioni possono essere viste e modificate da qui.

Spinner: serve per far vedere un indicatore di ricaricamento slide, puoi scegliere il colore che preferisci.

Avanzato: se desideri abilitare il caricamento lento puoi farlo attivando Lazy Load. Ti consiglio vivamente di attivare questa funzione.

CSS / jQuery: puoi aggiungere un codice personalizzato alle tue slide. Ti consiglio di lasciar perdere questa modifica, a meno che tu non sia un programmatore esperto.

As Mondal: se stai creando una slide da utilizzare come pop-up trovi dei parametri specifici per farlo modificando le impostazioni in questa sezione.

Skin: preimposta su tutti i livelli il tuo scritto di stessa misura e colore.

Componenti aggiuntivi: consente di abilitare e accedere ai componenti aggiuntivi.

Opzioni di navigazione Slider Revolution

navigazione slider Revolution

Il prossimo passo sarà decidere cosa desideri utilizzare per la navigazione:

  • Avanzamento: aggiungi una barra di avanzamento o un cerchio che visualizza l’avanzamento corrente della diapositiva.
  • Frecce: aggiungi le frecce per rendere più semplice la navigazione della slide.
  • Punti elenco: aggiungi punti di navigazione alle diapositive, abilita i punti elenco e scegli tra 14 stili.
  • Thumbs: puoi aggiungere e visualizzare un’immagine in miniatura come opzione di navigazione.
  • Dimensione precedente: definisce la dimensione delle immagini di anteprima utilizzate per la navigazione.
  • Touch: abilita e personalizza la navigazione con tocco.
  • Tastiera: abilita la navigazione con la tastiera.
  • Mouse: modifica la navigazione con l’utilizzo del mouse.
  • Editor di navigazione: questa sezione consente di personalizzare frecce, punti schede o inserire il proprio codice personalizzato. Come accennato in precedenza, a meno che tu non abbia familiarità con il codice, ti consiglio di non utilizzare questa funzione.

Slide Opzioni

  • Sfondo: scegli lo sfondo per la tua diapositiva tra trasparente o colorato.
  • Miniatura: definisce la miniatura visibile dall’amministratore.
  • Animazione: scegli l’animazione di transizione per le tue diapositive.
  • Filtri: puoi aggiungere filtri alla tua slide.
  • Avanzamento: è possibile personalizzare la lunghezza della diapositiva (tempo in ms).
  • Regole di pubblicazione: puoi definire se la slide sia da pubblicare o meno.
  • Tag e collegamento: in questa sezione è possibile aggiungere dati di classe, ID e HTML personalizzati per la diapositiva.
  • Parametri: aggiungi fino a 10 parametri personalizzati da utilizzare nelle diapositive e nella navigazione.
  • Livelli: crea e personalizza le impostazioni ed i livelli della tua slide.
  • Scorrimento: puoi personalizzare gli effetti di scorrimento (dissolvenza, sfocatura o scala di grigi) per ogni singola diapositiva della tua slide con Slider Revolution.

Aggiunta livelli Slider Revolution

Nella parte superiore dello schermo noterai un’opzione per aggiungere un livello. Qui troverai tantissime opzioni da aggiungere alle tue diapositive. Puoi scegliere tra 8 diverse opzioni. Aggiungi livello:

  • I livelli di testo sono perfetti per aggiungere intestazioni, descrizioni o anche semplici collegamenti.
  • Le immagini sono ideali per inserire il tuo logo.
  • Le forme possono essere utilizzate per aggiungere effetti (come pulsare o irradiare un colore dietro un pulsante).
  • I livelli audio e video sono abbastanza semplici: scegli il file multimediale che desideri inserire e seleziona un file dalla tua libreria multimediale o inserisci un collegamento (YouTube, Vimeo, SoundCloud, ecc.).
  • Icona / SVG include icone o aggiunge immagini SVG personalizzate che si adattano perfettamente alla tua slide WordPress.
  • Gruppo: viene utilizzato per creare un gruppo di livelli in modo che sia più facile posizionare e spostare i livelli.
  • La libreria dei livelli è disponibile solo se si dispone della propria licenza per Slider Revolution ed è una raccolta di risorse già pronte.
  • Importa per copiare un livello o una diapositiva da un altro dispositivo di scorrimento nella libreria.

Creazione slide

Avrei voluto inserire in questo post anche la spiegazione passo passo per la creazione di una slide, ma fornendoti e illustrandoti tutti le opzioni non sarebbe stato utile.

Una slide per il tuo blog / sito deve essere realizzata interamente da te, aggiungendo le tue immagini e testi.

Per questi motivi, ho preferito soffermarmi ad approfondire la sezione delle opzioni. In questo modo sarai in grado di realizzare da solo la tua slide.

Se dovessi aver bisogno di aiuto, non esitare a chiedermi supporto e ricorda che comunque hai a disposizione + di 200 slide pronte all’uso. Sicuramente troverai quella che più ti ispira e serve e potrai importarla con un click.

Conclusione

Ti ho mostrato tutte le funzionalità di Slider Revolution ed ho approfondito le opzioni avanzate di questo plugin per WordPress per creare la tua slide personalizzata. Sono veramente tante, il mio suggerimento è quello di usare, per incominciare, le slide offerte e preconfezionate da Slider Revolution. Eventualmente potrai esplorare le funzioni avanzate solo se necessario in quanto trovo che le loro slide pronte all’uso siano ben realizzate.

In pochissimo tempo potrai applicare anche tu una slide al tuo sito web. Slider Revolution è uno strumento potentissimo utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo.

Gregorio Aiuto WordPress

Mi chiamo Gregorio, sono un informatico dall’età di 16 anni. Ho realizzato questo blog per aiutarti e farti conoscere tutti i migliori plugin WordPress in circolazione.

Se hai bisogno di assistenza WordPress  Gratuita VAI QUI.

Ricordo che creo queste guide in modo completamente gratuito, se ti è stato utile il mio post lascia un commento.

Segui anche la Pagina Ufficiale Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *